ENGLISH
HOME     GRUPPO STREPARAVA      STREPARAVA MAGAZINE      WORK IN STREPARAVA      CONTATTI
BRIXIA-1 È PRONTA PER FORMULA SAE ITALY, LA COMPETIZIONE CHE FA INNOVAZIONE TORNA
 
 
 

È stata presentata Brixia-1, la monoposto realizzata dagli studenti della Facoltà di Ingegneria di Brescia del team UniBs Motorsport, che parteciperà alla competizione universitaria internazionale Formula Sae Italy, dal 29 agosto al 1 settembre al circuito Varano de’ Melegari, in provincia di Parma.

 

Il progetto, realizzato grazie alla collaborazione del Cus Brescia, al patrocinio dell’Automobile Club Brescia e con la partecipazione, insieme a una rosa di sponsor, del Gruppo Streparava, porta l'Università di Brescia a competere per la prima volta nella Formula SAE, importante competizione tra campus universitari nata in America negli Anni Ottanta e alla sua decima edizione italiana.

Come ha dichiarato in occasione della presentazione della vettura Matteo Romano, team leader del gruppo di circa quaranta studenti universitari: «Qua non c'è solo una macchina, ma c’è il sogno e l’impegno di tutti noi ragazzi».

E, senz'altro, c'è anche la passione e la creatività di questi futuri ingegneri, ora ancora studenti magistrali e triennali coordinati dal professor Marco Gadola e dall’Ingegnere Stefano Uberti, all'interno del progetto denominato iRaci.ing.

 

Come ha detto lo stesso professor Gadola, si tratta di un'iniziativa molto stimolante e voluta dalle aziende che, come Streparava, fanno dell'innovazione, della formazione e dell'investimento sulle risorse e sul futuro i capisaldi della loro eccellenza nel mondo. Il progetto ha permesso ai ragazzi di mettere in pratica la teoria studiata tra i banchi universitari e «sporcarsi le mani», dando vita a un bolide costruito pezzo per pezzo, che a Varano non competerà solo per velocità.

 

La monoposto, infatti, monta un motore Aprilia e può raggiungere una velocità massima di 135 km/h. Il team e Brixia-1, del resto, saranno valutati secondo un sistema a punteggio, basato su più parametri: dal design ai materiali, passando per il ciclo produttivo e vari set up in termini di accelerazione, efficienza energetica, consumi, etc.

A condurre il mezzo sulla pista di Varano sarà il pilota Alessandro Masiero, 26 anni. A lui il compito di rappresentare su ruota il lavoro del team UniBs Motorsport.


Qui di seguito potete vedere il video della nascita di Brixia-1!


   
Scarica l'allegato
 
 
 
 
Streparava Spa / P.IVA 02691510982 T +39 030 74591 / F +39 030 7356113 / E-mail: contact@streparava.com privacy policy / credits